Il nuovo Auditorium Cefla

In occasione dell’85°anniversario dalla sua fondazione nel 2017, Cefla ha inaugurato il nuovo Auditorium situato a Imola, all’ingresso della sede di via Bicocca.

Quattrocentocinquanta posti a sedere, nove postazioni con microfono e monitor sul palco relatori, cinque schermi di proiezione con relativi videoterminali, due sale per la traduzione simultanea e una sala regia. Sono questi i numeri dell’Auditorium, integrato all’interno di un edificio aziendale già esistente, sviluppato su due livelli in una logica di risparmio di occupazione del suolo. Al piano terreno, è stata raddoppiata l’area spogliatoi e creata una sala ricreativa a disposizione dei dipendenti; al piano superiore la sala Auditorium si sviluppa attorno ad un ampio foyer con un angolo bar.

Per ospitare diversi eventi in contemporanea, grazie ad un sistema di pareti mobili, l’Auditorium può essere diviso in tre sale indipendenti, una da 370 e due da 40 posti. La fonoassorbenza delle pareti e dei controsoffitti a garanzia del comfort acustico, la realizzazione dell’impiantistica secondo criteri di building automation e la presenza di schermi touchwall ad alto impatto comunicativo rendono l’Auditorium estremamente versatile. È inoltre possibile organizzare videoconferenze con interlocutori da remoto, streaming in diretta e registrare gli interventi.

L’opera architettonica è stata ​progettata dallo ​Studio Associato di Ingegneria Edile TB di Imola, in collaborazione con Cefla Impianti per la parte di impiantistica e con Zenith Contract per la realizzazione degli arredi interni.

Guarda il video delle fasi costruttive.

Nasce in Cefla la BU Lighting
Workshop sulla Digital Transformation