Con queste tre parole in dialetto, Arturo Fuzzi, storico Presidente di Cefla dal 1965 al 1981, descrisse l’azienda alla quale aveva dedicato una vita professionale. Oggi, nell’anno in cui festeggiamo un compleanno importante, vogliamo ribadire il valore di queste parole.

L’ingrediente più prezioso e unico di Cefla sono le persone. Senza l’impegno delle persone non ci sarebbe innovazione, tecnologia o futuro. La nostra “forza del fare insieme” a casa nostra è il motivo principale per cui oggi siamo orgogliosi della nostra longevità.

Un parco giochi a misura di bimbi
A vela spiegata verso il futuro