Dati finanziari

Prosegue la crescita per il Gruppo. Aumentano i ricavi che superano i 585 milioni, cresce la marginalità EBITDA di oltre 50 milioni.

Il bilancio consolidato 2019 conferma un ulteriore anno positivo per Cefla e per le sue 5 Business Unit (Engineering, Shopfitting, Finishing, Medical Equipment e Lighting).

Nonostante il rallentamento economico dello scorso anno, il Gruppo ha proseguito il percorso di sviluppo attraverso una strategia di investimenti volti a rafforzare la competitività sui mercati di riferimento. La BU Engineering, la BU Medical Equipment e la BU Finishing (vernici), consolidando e rafforzando i risultati del 2018, hanno evidenziato la crescita della marginalità EBITDA e EBIT.

La recente BU Lighting ha aumentato i ricavi mentre per la BU Shopfitting il 2019 è stato un anno di flessione a fronte della quale il Gruppo ha posto in essere iniziative volte ad invertire il trend del mercato di riferimento.

CONTO ECONOMICO CONSOLIDATO

Fatturato

2019: 585.813 M €
2018: 559.155 M €
2017: 550.151 M €
2016: 451.840 M €
2015: 436.971 M €

EBITDA

2019: 50.808 M € (8,7%)
2018: 49.711 M € (8,9%)
2017: 47.066 M € (8,6%)
2016: 46.819 M € (10,4%)
2015: 54.346 M € (12,4%)

STATO PATRIMONIALE CONSOLIDATO

Patrimonio Netto

2019: 254.205 M €
2018: 238.493 M €
2017: 216.905 M €
2016: 240.786 M €
2015: 228.018 M €

Posizione Finanziaria Netta

2019: 37.561 M €
2018: 21.991 M €
2017: 12.668 M €
2016: 13.888 M €
2015: 3.765 M €