Efficacia certificata con i sistemi Anthos 

Assicurare un livello igienico impeccabile nello studio odontoiatrico e quindi all’interno stesso del riunito è fondamentale. Anthos propone al dentista un ventaglio di sistemi d’igiene avanzati e costruisce il riunito attorno ad un concetto di igiene passiva, implementando nei minimi dettagli materiali e design che facilitano le procedure di pulizia ed igienizzazione.

Protezione contro Legionella

Le ricerche condotte da Anthos in questo campo hanno portato negli anni passati a sviluppare sistemi in grado di offrire la massima protezione. Oggi, numerosi test microbiologici su Legionella dimostrano che W.H.E. è in grado di riportare nei valori normali anche un’acqua 6 volte sopra i limiti di legge e ha efficacia fino al 99,99% dopo un’ora. Il ciclo BIOSTER evidenzia un abbattimento superiore al 99,99% in soli 10 minuti.

Due sistemi per proteggersi contro Legionella e contro altri contaminanti acquatici 

II sistemi di igiene W.H.E. e BIOSTER, con disinfettante a base di H202, validati in un Programma di Ricerca con la Dental School – Lingotto di Torino, garantiscono efficacia antimicrobica e anti-Legionella certificata dal Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive dell’Università “Sapienza” di Roma e dal Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche di Torino. La qualità igienica dell’acqua erogata e dell’intero circuito idrico del riunito assicurano così la massima cura per l’igiene, a protezione dei pazienti e di tutto il personale dello studio.  Scopri di più >

Avanzati sistemi d’igiene

Ogni dispositivo d’igiene attiva agisce secondo i criteri impostati dall’operatore attraverso l’evoluta elettronica di gestione. Tramite la consolle di comando, con funzionalità touch nel caso dei riuniti di alta fascia, il medico gestisce con estrema facilità le impostazioni che può personalizzare in ogni momento.

09/07/2015

Cefla partner del convegno "Energy efficiency: how to make it sustainable"
Cefla sponsor tecnico del progetto "Porta Nuova Smart Community"